Venerdì, 12 Agosto 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Tindaro e Antonio Balletta, papà e figlio morti lo stesso giorno: cause rimangono ignote

Tindaro e Antonio Balletta, padre e figlio, sono morti lo stesso giorno per cause ancora bene da chiarire

17 Dicembre 2021

Tindaro e Antonio Balletta, papà e figlio morti lo stesso giorno: cause rimangono ignote

Fonte: Facebook

Tindaro e Antonio Balletta, rispettivamente padre e figlio, sono morti lo stesso giorno. Le cause della morte sono ancora da accertare, ma su Antonio Balletta alcuni utenti del web hanno dato la colpa al vaccino contro il Covid, visto che l'uomo aveva come foto profilo una sua immagine contornata dalla scritta "due dosi fatte". Peccato però che, sì. Antonio era vaccinato, ma la foto era di marzo 2021, dunque difficilmente può essere imputato al vaccino il suo decesso.

Tindaro e Antonio Balletta, papà e figlio morti lo stesso giorno

"Antonio non è più su questa Terra – ha scritto in un post su Facebook il governatore siciliano, Nello Musumeci -, un giovane pieno di vita sul quale si è abbattuto un destino crudele: è un gravissimo lutto per la sua famiglia, per Librizzi, per la comunità umana e politica di Diventerà Bellissima che lo aveva visto militante appassionato e instancabile. Custodiremo il suo ricordo e pregheremo per la sua anima". Sul palazzo comunale sventolano bandiere a mezz'asta oggi, giorno dei loro funerali: il sindaco Renato Di Blasi ha proclamato il lutto cittadino.

Tindaro Balletta, ricoverato da diverse settimane all'ospedale "Fogliani" di Milazzo, si è spento nella mattinata di lunedì 13 dicembre. Il figlio Antonio, vicepresidente del consiglio comunale di Librizzi, che dopo un non meglio specificato "malore improvviso" è stato portato d'urgenza all'ospedale di Patti, è morto nella notte. 

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x