Sabato, 29 Gennaio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Milano, prof si rifiuta di fare lezione agli studenti in gonna: la classe esce per protesta

Accade a Milano. Alcuni maschi della classe 4D si erano vestiti con minigonne in occasione della giornata nazionale contro la violenza sulle donne: il prof è stato sospeso

29 Novembre 2021

Scuola

Scuola (fonte foto Lapresse)

Al liceo scientifico Bottoni di Milano alcuni ragazzi si sono presentati in aula vestiti da donna e il professore si è rifiutato di fare loro lezione. Accade in data 25 novembre, giornata nazionale della violenza sulle donne. Alcuni ragazzi volevano esprimere solidarietà per l'occasione indossando delle gonne. Il Professore di storia e filosofia Martino Mora li ha allontanati dall'aula adducendo come motivazione lo scarso decoro che il loro vestiario portava all'istituzione scolastica. Poco dopo il professore è stato convocato dalla Preside che gli ha intimato di abbandonare l'istituto.

Il professore convocato dalla Preside

Quanto accaduto dopo lo spiega lo stesso professore su Facebook. "La preside del liceo dove insegno mi ha cacciato da scuola. Stamattina. Mi ha cacciato poiché le avevo detto che non intendevo fare lezione in presenza di un allievo maschio che si è presentato travestito da donna dalla testa ai piedi. A questo punto la "signora" in questione mi ha messo brutalmente e arbitrariamente di fronte all'aut aut: o avrei fatto lezione facendo finta di nulla, o avrei dovuto lasciare immediatamente la scuola. Alla mia risposta che mi sembrava molto più onorevole la seconda possibilità, ella mi ha cacciato."

La protesta degli studenti della 4D

Il caso è poi diventato di portata nazionale solamente in un secondo momento. Cioè quando gli studenti della 4D sono usciti dall'aula per protesta durante la lezione successiva del Professor Mora, il 27 novembre. "Oggi, sabato 27 Novembre, gli studenti della classe 4°D, hanno deciso di far sentire la propria voce, in quanto il seguente professore nella giornata contro la violenza sulle donne #25novembre si è rifiutato di fare lezione per difendere ideali alquanto discutibili. Gli studenti oggi si sono rifiutati di seguire la SUA lezione, per difendere le loro idee"

Come ultimo atto della vicenda c'è lo screenshot del registro elettronico in data sabato 27 novembre postato su instagram dove il Professor Mora ha scritto: "La lezione non può tenersi perché la classe esce dall’aula per protesta. Immagino che vogliano difendere il pensiero unico politicamente corretto". Già sui social erano chiare da tempo alcune posizioni radicali del professore. 

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x