Sabato, 16 Ottobre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Mattarella a Berlino con Angela Merkel: "Tempo di ripartenza"

Il presidente della Repubblica ha incontrato la cancelliera tedesca uscente

12 Ottobre 2021

Mattarella a Berlino con Angela Merkel: "Tempo di ripartenza"

Fonte: Twitter (Quirinale)

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella è in visita istituzionale per due giorni a Berlino, e nella giornata conclusiva è stato accolto dalla cancelliera uscente Angela Merkel. "Tempo di ripartenza": Queste sono state le parole del presidente, che si è confrontato con la cancelliera tedesca sul tema della ripresa post-Covid. L'agenda di Mattarella per la sua trasferta in Germania è fitta, anche se non è mancata qualche parola in merito alla questione Forza nuova dopo la devastazione della sede di Cgil di sabato 9 ottobre.

Mattarella in Germania per celebrare "la fortissima intesa" tra i due paesi

Il presidente della Repubblica è arrivato a Berlino intorno alle 10 di martedì 12 ottobre, dove lo ha accolto la cancelliera tedesca Angela Merkel. Tra le dichiarazioni rilasciate da Sergio Mattarella emerge un messaggio di ottimismo e di invito alla collaborazione, dopo che gli ultimi dati hanno confermato una crisi economica generale in tutta l'Unione Europea. 

Arrivato per celebrare "la fortissima intesa tra Italia e Germania", il presidente della Repubblica ha evidenziato anche la "ferma determinazione a proseguirla". "Le energie dinamiche dei nostri due Paesi a tutti i livelli, da quello centrale agli enti locali, ha aggiunto, sono rivolte alla cruciale ripresa economica e a quella sociale. Questo è il tempo appunto della ripartenza". Queste le parole di Mattarella, più un invito che una constatazione.

"Questo è il tempo della ripartenza. Stiamo ponendo le basi del futuro della Ue che deve essere più forte e coesa", ha concluso.

L'agenda di Mattarella in Germania

Il presidente della Repubblica, partito lunedì 11 ottobre alla volta della Germania, si tratterrà solo nella giornata del 12 ottobre e prevede di partecipare a una vasta serie di incontri. Un'agenda fitta quella di Mattarella, che dopo i convenevoli di ieri con il presidente della Repubblica Federale di Germania Frank Walter Steinmeier e la visita all'Ambasciata d’Italia, ora si sposterà nella capitale. 

Dopo il colloquio con la cancelliera Merkel e prima di ripartire alla volta dell'Italia, il presidente Mattarella visiterà il museo di Pergamo, uno dei più importanti al mondo.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x