Mercoledì, 22 Settembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Previsioni meteo settimana dal 26 luglio 2021: Italia sempre più rovente, ma in arrivo grandine fortissima

Previsioni meteo dal 26 luglio all’1 agosto 2021: ancora un clima davvero instabile: picchi di calore si alternano a forti temporali e grandinate

26 Luglio 2021

Previsioni meteo, arriva il caldo, ma dal 26 aprile cambia tutto e l'Italia si divide in due

Ecco le previsioni meteo della settimana dal 26 luglio al primo agosto 2021: due fenomeni completamente diversi si alterneranno fra loro: caldo record e grandine. Unica cosa in comune: l’intensità con cui si presenteranno. L’estate 2021 è decisamente instabile. Le temperature sono aumentate sempre di più, raggiungendo valori record oltre i 42°C. Le varie ondate di calore che si sono susseguite sono state spezzate da fortissimi temporali e grandinate.

Questi fenomeni si ripeteranno nella settimana del 26 luglio, ma saranno ancora più intensi. Raggiungeremo picchi di 45°C e le grandinate saranno molto forti.

Previsioni meteo settimana dal 26 luglio 2021: Italia rovente, ma in arrivo grandine fortissima

Calore africano e doppio assalto temporalesco: queste in breve le previsioni meteo della settimana che parte il 26 luglio 2021.  L’Italia sarà ancora una volta divisa in due. Caldo record al Sud e forti temporali al Nord.

Lunedì 26 e martedì 27 un fronte temporalesco transiterà sul nostro Paese colpendo principalmente le regioni del Nord e localmente alcune zone del Centro. Ad essere interessati saranno soprattutto i comparti alpini, prealpini e alcune aree di pianura (piemontesi, lombarde, emiliane e del Triveneto).

In queste zone i temporali saranno improvvisi e di forte intensità. Potranno essere accompagnati da forti colpi di vento e grandinate. Nel corso delle ore, i rovesci si sposteranno verso la Liguria e la Toscana.

Al Centro e al Sud invece i protagonisti saranno il caldo e il sole.

Previsioni meteo settimana 26 luglio 2021: caldo record. Impennata dei termometri

Da mercoledì 28 luglio 2021 tutto cambierà e il clima diventerà più omogeneo in tutta Italia. L’anticiclone africano avvolgerà il nostro Paese provocando un repentino innalzamento delle temperature. I termometri registreranno una vera e propria impennata e toccheranno valori record.

Nella giornata di giovedì 28 luglio ci saranno picchi di 45°C al Sud. Il sole e il caldo domineranno poi per tutto il weekend.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x