Venerdì, 30 Luglio 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Incendio monte Argentario, in fiamme un intero bosco: due elicotteri sul posto

Una nube di fumo nero a tagliato in due il cielo sopra Forte Stella sull’Argentario

22 Luglio 2021

Incendio monte Argentario, in fiamme un intero bosco: due elicotteri sul posto

Fonte: Facebook

Un grave incendio si è sviluppato sul monte Argentario. Le fiamme sono divampate oggi, giovedì 22 luglio, intorno a mezzogiorno. Una nube di fumo nero a tagliato in due il cielo sopra Forte Stella sull’Argentario. Sul posto sono arrivate le squadre dei vigili del Fuoco con anche due elicotteri. Le squadre intervenute sono quelle della Racchetta delle sezioni Capalbio e Argentario, assieme ai vigili del fuoco di Orbetello, gli operai e il direttore delle operazioni delle Colline metallifere.

Incendio monte Argentario, in fiamme un intero bosco

Al momento sono bruciati circa due ettari di macchia. Le fiamme sono tuttavia ben lontane dall'essere domante, malgrado i vigili del fuoco stanno lavorando con tutte le loro forze. Per provare a tenere sotto controllo le fiamme, risultano essere in arrivo ulteriori squadre di Racchetta

Non si conoscono ancora le cause dell'incendio. Si teme che dietro le fiamme ci sia lo zampino dell'uomo, e che dunque l'incendio sia doloso. In ogni caso non si è ancora scartata l'ipotesi di un incidente o che il rogo sia divampato per cause naturali, anche a fronte dell'ondata di caldo che ha investito la penisola in queste ore e in questi giorni. Il vento potrebbe aver alimentato le fiamme che potrebbero aver attecchito anche e soprattutto a causa del terreno secco. La Sala operativa unificata permanente della protezione civile regionale ha confermato di aver inviato sul posto due elicotteri.

Incendio Argentario, panico tra i residenti della zona

Come prevedibile, sono momenti drammatici quelli che stanno vivendo i residenti delle zone abitate più vicine. Le immagini postate su Facebook hanno provocato una serie di commenti, anche di accusa. "La specie umana non si merita nulla", asserisce tale Massimo, che è sicuro che dietro al rogo ci sia la mano di un uomo. "Ora non ci manca niente ,abbiamo anche il fuoco complimenti", prosegue la polemica Salva. Infine: Incominciamo speriamo che non faccia tanto danno e lo spengano subito".
 

 

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x