Domenica, 01 Agosto 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Autostrade e l’insostenibile immobilità dell’essere, dei sistemi burocratici e monopolistici

Mobilità immobile, servizio “customer oriented”. 4 ore per percorrere 170 km..... E se non si paga il pedaggio “... siamo spiacenti di non poter accogliere la sua richiesta e che potrà pagare entro quindici giorni ...”. Il monopolio porta al fallimento del mercato e non è mai nell’interesse del consumatore, situazione che si vorrebbe replicare con la cosiddetta “rete unica” di telecomunicazioni e altre operazioni di assai dubbia sensatezza e utilità

Di LS

03 Luglio 2021

Autostrade e l’insostenibile immobilità dell’essere, dei sistemi burocratici e monopolistici

Fonte: lapresse.it

“Andiam, ché la via lunga ne sospigne”. Così si mise e così mi fé intrare nel primo cerchio che l’abisso cigne. 
La Divina Commedia –Inferno, Canto IV.
La famigerata tratta Milano – Genova e relative prosecuzioni, a Levante e a Ponente, rappresenta uno degli esempi più evidenti della situazione delle nostre infrastrutture e dei risultati del monopolio. A Ponente, verso Savona, il Ponte Morandi. A Levante, verso Livorno, blocchi e chiusure, con disservizi e code interminabili.
E poi il pedaggio lo si richiede lo stesso, magari dopo aver costretto il povero viaggiatore a percorrere la tratta con la stessa velocità media di un tragitto a dorso d’asino.
 
19 Marzo 2021. Milano Rapallo, per un appuntamento di lavoro. Si prende l’autostrada per fare prima: per scoprire poi con somma gioia che la tratta da Genova verso Livorno è chiusa, con l’obbligo di uscire nel capoluogo ligure, infilandosi nel micidiale traffico cittadino del venerdì alle 18.
Un guizzo di dignità, ci si rifiuta di pagare il pedaggio (€10,6).
Circa 2 ore per percorrere la città di Genova, per un totale di circa 4 ore per percorrere 170 km, e a quel punto rinunciare all’appuntamento.
 
Due mesi prima la società Autostrade aveva diramato il solito comunicato stampa a dir poco esilarante!
gio 21 gen, 14:05
AUTOSTRADE PER L’ITALIA, A PIENO REGIME PIANO DI INVESTIMENTI E MANUTENZIONI - AL VIA LA TRASFORMAZIONE IN OPERATORE INTEGRATO DI MOBILITA’
 
Scriviamo ad Autostrade per ottenere lo storno del ticket, evitando di chiedere i danni, e la risposta arriva perentoria:

lunedì 17/05/2021 07:56

noreply@salesforce.com; on behalf of; Info Autostrade//per l'Italia info@contatti.autostrade.it

Annullamento verbale per autostrada bloccata e non segnalata  [ref:_00D1r2Cn9O._5006938r032:ref]

Gentile cliente,

siamo veramente spiacenti di apprendere che il percorso da lei effettuato sia stato caratterizzato da un disagio.

Le assicuriamo che ogni segnalazione, ancorché di natura critica, è sempre favorevolmente accolta dalla nostra Società, perché ci consente di conoscere e soddisfare, nei limiti del possibile, le legittime aspettative di servizio della nostra clientela.

La informiamo che siamo spiacenti di non poter accogliere la sua richiesta e che potrà pagare il rapporto mancato pagamento numero 5041259754 di euro 10,60, che per l'occasione non graveremo delle spese di gestione, entro quindici giorni con una delle seguenti modalità:

Pagamento online

- a partire da domani con pagamento on line all’indirizzo http://www.essediessespa.it/it/web/sds/pagamento-online oppure alla pagina http://www.autostrade.it/it/rmpp/ con carte di credito (Visa e Mastercard) e carte prepagate (Postepay) senza alcun costo aggiuntivo per la transazione online

Mooney

- a partire da domani presso gli oltre 40.000 punti Mooney (Bar, Tabacchi, Edicole) diffusi su tutto il territorio nazionale (per informazioni e costi la invitiamo a controllare all'interno dei punti vendita convenzionati o sul sito https://www.mooney.it/) comunicando il numero di rapporto di mancato pagamento

Bonifico bancario

- intestato a :

AUTOSTRADE PER L’ITALIA SPA

PRESSO : INTESA SANPAOLO - SWIFT/BIC : BCITITMMXXX - IBAN : IT39E0306902887100000002973

indicando nella causale il numero di targa e il numero del rapporto di mancato pagamento

Punto Blu

- presso uno dei Punto Blu di nostra competenza a lei più vicino (elenco completo dei Punto Blu alla pagina http://www.autostrade.it o all’indirizzo www.telepass.it)

Distinti saluti.

----------------------------------------------------------------------------

EsseDiEsse SpA- Recupero Crediti e Assistenza Clienti


Replica che si commenta da sola. E che ci induce e riportare un altro paio di casi.
 
Tra i vari, Il 26 e il 29 Luglio 2020 situazione analoga. All’andata oltre 2 ore di coda, al ritorno oltre un’ora.

Scriviamo ad Autostrade un reclamo per “mancati pagamenti - autostrada Genova bloccata - richiesta di annullamento per grave disservizio”
 
“... due mancati pagamenti che vi preghiamo di annullare in quanto l’autostrada da Genova a Rapallo era completamente bloccata e non segnalata.

All’andata oltre 2 ore di coda, al ritorno oltre un’ora”.

Andata: 26.06.2020, ricevuta n: 50357 22031; Ritorno: 29.06.2020, ricevuta n: 4882788377

Ancora si attende.

E ancora si attende che l’infrastruttura venga ammodernata, i servizi migliorati e il monopolio interrotto, in quanto solo la concorrenza porta all’efficienza e al beneficio per il consumatore finale.

Cosa che si auspica possa accadere anche con le reti di telecomunicazioni, evitando la “rete unica” e il conseguente monopolio di un singolo operatore e l’assenza di una sana competizione e di possibilità di scelta di opzioni alternative, nell’interesse del cliente finale, oltre che in tante altre situazioni sulle quale si dovrebbe intervenire per l‘ammodernamento del Paese.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x