Domenica, 09 Maggio 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Covid Sgarbi a Galli: "I suoi gallismi portano sfiga"

Ospite a L'aria che tira il critico d'arte se la prende con Galli: "Finiamola con il covid se ne andrà con l'estate"

03 Maggio 2021

Elezioni Roma, Sgarbi candidato Sindaco

Vittorio Sgarbi (LaPresse)

I “gallismi” del professor Massimo Galli portano sfiga. Ad affermarlo il solito Vittorio Sgarbi, ospite a L’aria che tira. “I gallismi di Galli servono per portare sfiga ed è ora di smetterla, il Covid d'estate se ne andrà".

Sgarbi, i gallismi portano sfiga: "Basta con provvedimenti irragionevoli"

"Il precedente lockdown impedì alle persone di andare in giro in bicicletta, che è un mezzo individuale: era una proibizione irragionevole" ha sottolineato Sgarbi, per portare un esempio dei tanti provvedimenti difficilmente comprensibili ai quali sono stati sottoposti gli italiani nell’ultimo anno e mezzo.

“L’Italia è stato un Paese  molto ubbidiente e molto umiliato. Il rischio di prendersi il virus d'estate è minimo. Non possiamo imporre regole di vita a persone tra i 20 e i 60 anni per una malattia, per laquale in questa fascia d'età si guarisce. Un ragazzo di 15 anni deve vivere come una persona di 70 anni? E' un'idiozia. Smettiamo di parlare di quest'epidemia come fosse l'unico tema e l'unica malattia. Non voglio più parlare di covid” ha concluso Sgarbi.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti