Venerdì, 19 Agosto 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Al Fuorisalone mille eventi in una settimana

Record di appuntamenti durante la settimana del design a Milano che coinvolgeranno l'intera città

Di Massimo De Angelis

06 Giugno 2022

Al Fuorisalone mille eventi in una settimana

Mille eventi per il popolo del «Fuorisalone», torna la «Milano Design Week» in tutta la sua grandeur, nei distretti tradizionali come Brera, Tortona, 5Vie, Isola, Bovisa o in quelli meno noti come l'Alpha District al Portello. «Turisti e cittadini saranno stupiti da quello che vedranno in città nei prossimi giorni - assicura l'assessore allo Sviluppo economico Alessia Cappello -, tutti hanno raccolto l'invito a promuovere il saper fare italiano e la sostenibilità». L'occasione giusta per scoprire anche spazi normalmente chiusi al pubblico, a iniziare da «Alcova» che propone mostre collettive e performance all'interno del parco dell'Ospedale militare di Baggio, circa 80 spazi di cui 14 esterni, distribuite tra quattro stabili connessi da un viale alberato (e con sculture nascoste anche tra le piante), bancarelle e area bar-bistrot. Aprirà in estate il progetto immobiliare «The Medelan» in piazza Cordusio ma già da domani a lunedì sarà possibile ri-scoprire Palazzo Broggi scelto da Audi come sede del percorso «House of progress»: video, mostre e dibattiti negli spazi al piano terra rivoluzionati dal designer Massimiliano Fuksas. A Palazzo Bandello, zona San Vittore, Rossana Orlandi presenta la nuova edizione di RoGuiltlessPlastic, progetto per sensibilizzare la comunità dei designer (e non solo) sul tema del riuso della plastica. Ci sono arredi urbani green creati da Patricia Urquiola o Michele De Lucchi e auto elettriche di design. Un viaggio nel design brasiliano in piazza Santo Stefano che ospita un villaggio composto da container di vetro su un manto verde con installazioni e un «Cafezinho milanese» dove chef e bartender proporranno un buon mix tra le due culture. Alla Sala delle Cariatidi di Palazzo Reale per dieci giorni, dal 7 al 17, Federlegno celebra l'eccellenza del made in Italy ne «la scatola magica» (un parallelepipedo di 6 metri di altezza per 2 di profondità, una gigantesca camera oscura), dove va in scena un racconto cinematografico di firmato da 11 registi e dedicato a 11 parole chiave che compongono il Manifesto del Salone del Mobile. E Louis Vuitton riapre in via Bagutta 1 (San Babila) lo storico ex Garage Traversi - chiuso dal 2003 e ormai a fine restyling - con la mostra «Object Nomades», collezione di arredi realizzati in collaborazione con nomi del design come Patricia Urquiola, Mahdavi, Marcel Wanders, Campana Brothers.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x