Sabato, 28 Maggio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Le donne in politica più influenti di sempre

Tutte le donne che hanno avuto un ruolo politico importante

28 Gennaio 2022

Le donne in politica più influenti di sempre

Chi sono le donne più influenti in politica del mondo. Le loro decisioni stanno cambiando il paese che guidano.

Le donne in politica stanno cambiando il paese

Le donne in politica, Angela Merkel e Theresa May

Le donne in politica che sono diventate leader nel loro paese e ricoprono ruoli di primissimo piano anche a livello internazionale, stanno facendo la storia. Ogni giorno si battono per la parità di genere e per i diritti delle donne. Angela Merkel, classe 1954, è la prima donna a ricoprire la carica di Cancelliera della Germania e la seconda a presiedere il G8, dopo la Thatcher. Si è battuta per dare maggiore spazio ai ruoli femminili e ha supportato iniziative che possono ridurre le barriere, facilitando la partecipazione politica delle donne. Pare sia la donna più potente del mondo. Theresa May, classe 1956, è attualmente il Primo Ministro del Regno Unito, precedentemente Segretaria di Stato per gli Affari Esteri. Guida oggi il paese nelle difficili trattative relative alla Brexit.

Le donne in politica stanno facendo la storia

Le donne in politica, Erna Solberg e Christine Lagarde

Sono loro, donne intelligenti e con spiccate doti di leadership, si sono fatte avanti da ogni parte del mondo, ottenendo posti in prima linea nella politica internazionale. Non si sono mai scoraggiate di fronte alla leadership maschile facendo sentire la loro voce. Erna Solberg sale al potere in Norvegia , nel 2013, seconda donna alla guida del paese dopo Gro Harlem Brudtalnd. La Norvegia, terza nella classifica World Economic Forum, è uno dei paesi più avanzati per la parità di genere. Christine Lagarde, l’avvocato francese nel 2007 è divenuta la prima donna eletta Ministro dell’Economia di un paese del G8, da novembre 2019 è la prima donna Presidente della Banca Centrale Europea.

Le donne in politica, sono loro al comando

Le donne in politica, Viorica Dancila e Kolinda Grabar- Kitarovic

La tradizione di una leadership solo maschile è ormai superata. Le donne ormai detengono ruoli di prestigio, soprattutto i politica a livello internazionale. Viorica Dancila, classe 1951,  è la prima donna ad essere stata eletta Primo Ministro della Romania, precedentemente parlamentare europea. Si è interessata di creare un patto internazionale per proteggere le donne dalla violenza domestica. Kolinda Grabar- Kitarovic, classe 1968, è la prima donna ad essere eletta presidente della Croazia, la più giovane nella storia del paese. Ambasciatrice dell’Onu e assistente diplomatico della Nato. 

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x