Domenica, 14 Agosto 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

comunicati

Giuseppe Magrì (Re/Max City Home): “Aumentano le opportunità professionali per mettersi in proprio nel settore immobiliare”

05 Luglio 2022

(Catania - 5/7/2022) - Una professione con competenze specifiche e sempre più riconosciuta nel mercato. Giuseppe Magrì, co-fondatore di Re/Max City Home a Catania, spiega perché serve una forte motivazione a mettersi in gioco e una propensione all’innovazione.

Il mondo immobiliare italiano sta registrando un trend significativo di crescita nell’ultimo anno in tutto il Paese e in particolare nella regione Sicilia. Di conseguenza si presentano sul mercato nuove opportunità professionali per chi vuole entrare in questo settore. La figura dell’intermediario immobiliare sta assumendo una dimensione sempre più strutturata per vendere bene e in tempi rapidi. Oggi è possibile intraprendere questo mestiere anche per chi non ha ancora maturato esperienza, perché le competenze richieste sono fortemente cambiate rispetto ai modelli tradizionali.

“Soprattutto se ci si rivolge a realtà come il nostro gruppo Re/Max, che garantisce tutta la formazione necessaria per il lavoro di agente immobiliare - spiega Giuseppe Magrì, broker immobiliare e co-fondatore di Re/Max City Home a Catania – La nostra struttura organizzativa, inoltre, permette di intraprendere un’attività autonoma con rischio zero e investimenti molto contenuti. La filosofia dei centri di intermediazione Re/Max, infatti, è basata sul fare rete, abbattendo molte spese. I servizi che deve offrire un’agenzia immobiliare sono decisamente aumentati e i costi diventano spesso insostenibili, dall’affitto dello spazio, alle promozioni pubblicitarie e online, alle spese di segreteria. Inoltre il lavoro si basa sulla squadra con spirito collaborativo: gli immobili sono condivisi in un unico gestionale con tutte le agenzie, in un portfolio comune di circa 20.000 annunci in tutta Italia. Questo permette di aumentare in modo esponenziale le possibilità di chiudere una compravendita e quindi il proprio business. In Re/Max City Home siamo continuamente alla ricerca di personale da inserire nel nostro organico e da valorizzare. Chi è ambizioso potrà apprendere un nuovo metodo lavorativo con ottime soddisfazioni”.

I metodi di intermediazione immobiliare si stanno adattando ad un mercato sempre più dinamico e soprattutto globalizzato. Mettersi in gioco e imparare nuove tecniche e strumenti può essere efficace per trovare occupazione in questo settore. “Cerchiamo persone che desiderano essere protagoniste della nostra crescita – incalza Magrì - Per fare questa professione è importante prima di tutto avere una forte motivazione a mettersi in gioco e una propensione all’innovazione. Chi entra in Re/Max City Home ha a disposizione un’Accademia interna con moduli gratuiti e programmati su tutti gli argomenti oggi richiesti dall’immobiliare. Questo nuovo modello lavorativo ci sta portando ottimi risultati ed è il motivo per cui, oggettivamente, i nostri agenti sono tra i più ricercati su scala nazionale”.

Il colosso Re/Max offre un contesto lavorativo internazionale con una presenza in oltre 100 nazioni e 6000 uffici in totale nel mondo. Re/Max City Home di Giuseppe Magrì ha cinque sedi a Catania e nel territorio, in un contesto improntato a processi di formazione continua.

CONTATTI: https://remaxcityhome.it/

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x