Mercoledì, 18 Maggio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

comunicati

Frank Maggiorino: “I professionisti possono massimizzare guadagni e soddisfazione personale offrendo consulenze online”

25 Gennaio 2022

(Milano 25 gennaio 2022) - In tantissimi a pagare chi sa spiegargli come superare un problema: le grandi opportunità dell’Infobusiness

Milano 25 gennaio 2022. “Chiunque nella vita abbia superato degli ostacoli, che altre persone si trovano a dover affrontare in questo momento per la prima volta, può crearsi nuove opportunità di guadagno grazie all’Infobusiness”. Ce lo rivela Frank Maggiorino, consulente marketing online specializzato nell’aiutare coach e consulenti a far crescere il loro business.

Maggiorino porta l’attenzione su una verità a cui spesso non si pensa. Sbagliando, infatti, si crede che per fornire consulenze online si debbano possedere doti particolari o titoli illustri, mentre invece è importante ricordare che capacità e informazioni che si tende a dare per scontate possono risultare utilissime per chi non le possiede. E che queste persone sono ben disposte a pagare qualcuno che sia pronto a fornirgliele.

È questo il segreto dell’Infobusiness: qualunque professionista che abbia delle competenze può cogliere l’opportunità di mettersi in gioco in modo diverso nel proprio settore e, contestualmente, crearsi nuove opportunità di guadagno. “Tutti possono farlo scegliendo di diventare consulenti per una specifica nicchia di mercato - spiega Maggiorino - L’importante è che sviluppino le competenze necessarie per fare formazione”.

Il settore delle consulenze, quindi, rappresenta un’importante opportunità non solo per chi è in cerca della prima occupazione, ma anche per professionisti che abbiano già un lavoro ben avviato. Le competenze specifiche che si possiedono in un determinato ambito e l’esperienza accumulata nel tempo, infatti, consentono loro di poter aiutare gli altri a raggiungere i propri obiettivi. Il che, sottolinea Maggiorino, “permette anche di sentirsi soddisfatti di se stessi per aver aiutato i propri studenti e, indirettamente, le persone che questi ultimi aiuteranno a raggiungere i propri obiettivi”.

Del resto, ciò che spiega ai propri studenti Frank Maggiorino lo ha sperimentato nel corso della sua carriera, che lo ha visto prima cogliere in anticipo le potenzialità dei social network come strumenti di marketing e poi salire ‘in cattedra’ per insegnare ad altri come diventare consulenti. Fino all’ultimo stadio (almeno per il momento) di evoluzione: il passaggio al coaching per formare a sua volta nuovi coach e i loro team di lavoro, affiancandoli individualmente per portarli alle 6 e 7 cifre annue.

Tutto questo, ponendo al centro un principio: “L’obiettivo del consulente, così come quello del formatore, - spiega - non deve essere il guadagno, ma il raggiungimento del risultato previsto per il cliente, possibile solo attraverso la creazione di valore. Fatto ciò, i compensi arriveranno e saranno sempre maggiori, ma non devono in nessun caso diventare il fine per cui agire”.

Contatti: https://frankmaggiorino.com/

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x