Sabato, 29 Gennaio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

comunicati

Ecco le tendenze della moda nuziale per i matrimoni del 2022

13 Gennaio 2022

(Milano, 13 gennaio 2022) - ● Il 2022 promette essere l’anno del boom delle nozze: tra le numerose proposte di nozze e i rinvii dovuti al COVID-19, le agende dei professionisti del settore scoppiano e i futuri sposi non vedono l’ora di celebrare il loro grande sì.

● Matrimonio.com, parte del gruppo The Knot Worldwide e leader del settore nuziale, svela le tendenze in moda nuziale per i matrimoni in calendario quest’anno.

● Ampio spazio allo stile vittoriano per le future spose: maniche lunghe, colletti alti, pizzo, corsetti e gonne voluminose. Gettonate anche gonne con tasche o grandi spacchi, trasparenze e piume, il tutto senza rinunciare alla sostenibilità.

● Abbigliamento più casual, in blu e nero, pero lo sposo. Risultato? Uno scoordinato sofisticato in cui l'abito non dovrà abbinare per forza giacca e pantalone, ma non per questo rinuncia all’eleganza.

● Per gli invitati toni pastello e nude per lei, abiti chiari per lui.

Milano, 13 gennaio 2022 - Il 2022 promette essere l’anno del boom delle nozze: tra le numerose proposte di nozze e i rinvii dovuti al COVID-19, le agende dei professionisti del settore scoppiano e i futuri sposi non vedono l’ora di celebrare il loro grande sì. Matrimonio.com, parte del gruppo The Knot Worldwide e leader del settore nuziale, svela le tendenze in moda nuziale per i matrimoni in calendario quest’anno. Ecco quindi tutti i consigli più cool per i futuri sposi che sono alla prese con l’organizzazione del giorno più importante della propria vita e i loro invitati.

La sposa: stile vittoriano, abiti sostenibili, piume e trasparenze

La serie Bridgerton e il suo stile vittoriano influenzano le future spose: maniche lunghe, colletti alti, pizzo, corsetti e gonne voluminose, soprattutto per i matrimoni di lusso, rappresentano il nuovo trend in abiti da sposa. I disegni minimal continueranno comunque ad avere il loro spazio. Il bianco regnerà ancora sovrano ma, sia per gli abiti che per gli accessori, farà il suo ingresso il “bianco sporco”: combinato con grigi e beige, il bianco assumerà una nuova dimensione diventando un “bianco non bianco”.

Sempre secondo quanto rilevato da Matrimonio.com, la sostenibilità è il fil rouge delle nozze 2022 e questo aspetto si riflette anche nella moda nuziale. Le future spose optano per modelli etici e sostenibili e i tessuti riciclati saranno il nuovo trend. Nicole, Atelier Pronovias, Sophie et Voilá e Jesús Peiró sono solo alcuni dei brand che hanno arricchito le proprie collezioni con modelli sostenibili.

Gli abiti con tasche saranno un must-have nel 2022: gonne con grandi aperture per aggiungere un tocco sexy e audace al look da sposa. Piume e ruches avranno un ruolo importante, sia nelle gonne che nelle maniche. Le trasparenze spopoleranno, soprattutto nelle scollature, schiene e gonne.

Mini-abiti e tute con top glitterati si presentano come alternative chic e audaci. Tute, jumpsuit e look con pantaloni continuano a farsi strada, da soli o combinati con overskirt che permettono “due modelli in uno”. Anche se non si tratta del trend più rilevante, lo vediamo presente soprattutto nei secondi matrimoni, come alternativa all'abito principale, o nei matrimoni civili. Gli abiti midi con taglio a principessa saranno altrettanto presenti nelle nozze di quest’anno, soprattutto per le spose che vogliono indossare un secondo abito per il momento del ballo.

Se nel 2021 la tendenza sposa per creare un effetto "wow" era la schiena molto scollata, quest'anno il tocco sexy sarà dato da disegni cut-out, sia sulla schiena che lateralmente o all’altezza della vita.

Con quali criteri la sposa sceglie il proprio abito?

Secondo il Libro Bianco del Matrimonio pubblicato da Matrimonio.com in collaborazione con Google ed ESADE Business School, la spesa media di un vestito da sposa in Italia è di 2.138€. In generale, l’88% delle spose si affida ad uno specialista per la scelta: il 62% acquista il proprio abito in atelier specializzati in vestiti da sposa mentre il 26% lo commissiona ad uno stilista specializzato. Solo nell’1% proviene da un’eredità familiare. Per quanto riguarda lo stile, 6 spose su 10 considerano indispensabile che il vestito rispecchi il proprio stile abituale. Gli stili più gettonati? Elegante (46%) e romantico (39%).

Lo sposo: galateo rilassato e scoordinato sofisticato

Etichetta meno formale per lui: abbigliamento più casual sarà all'ordine del giorno in cui i colori naturali (marrone, beige, grigio chiaro etc.) saranno un must, nonostante il blu e il nero continueranno a regnare sovrani. Anche lo scoordinato sofisticato farà capolino in questa stagione: l'abito da sposo non deve più abbinare giacca e pantalone, ma non per questo rinuncia all’eleganza. Si inizierà ad osservare qualche sposo vestito di bianco.

I modelli classici e semplici continuano a vincere ma, sempre più sposi, opteranno per look più audaci con stampe accattivanti, soprattutto sulle giacche. Il tocco audace si ritrova anche in elementi come la cravatta, il gilet, la fodera della giacca super stampata o anche il tessuto stesso dell'abito (tessuti satinati, tweed, brocard di raso etc.).

Secondo il Libro Bianco del Matrimonio, nel 58,8% dei casi, l’abito da sposo proviene da un atelier specializzato, nel 24,9% da un negozio di abbigliamento, dal 12,5% da una sartoria.

Gli invitati: toni pastello e nude per lei, abiti chiari per lui

Riflettori puntati anche sul look degli invitati, in media 114 in un matrimonio italiano, secondo quanto riportato dal Libro Bianco del Matrimonio di Matrimonio.com. Per l’invitata regnano indiscussi gli abiti in tonalità pastello e nude, con monospalla o scollo a cappuccio. Non mancheranno abiti midi o lunghi con spacchi pronunciati. Molto apprezzate le stampe floreali, con animali o con motivi etnici o geometrici. Per gli abiti monocolore si opterà per colori vivaci come il giallo, il fucsia e il verde bottiglia e, anche in questo caso, si segue la moda del pantalone, della tuta e dei crop tops. A questi colori vivaci potrebbe affiancarsi anche il colore dell’anno 2022 eletto da Pantone, il Very Peri, un blu con sottotono viola-rosso. Per quanto riguarda gli invitati uomini, largo spazio ad abiti casual dai colori chiari come l’azzurro, il beige o il crema, che danno un tocco urban e giovanile, spesso senza giacca.

***

Riguardo Matrimonio.com

Matrimonio.com è un portale parte del gruppo leader del settore nuziale, The Knot Worldwide, pensato per aiutare gli sposi a organizzare il giorno più felice della loro vita. Grazie alla sua presenza internazionale ha creato la community nuziale e il mercato virtuale di nozze su Internet più grandi a livello mondiale. Dispone di un database con oltre 700.000 professionisti del settore nuziale e offre alle coppie strumenti per preparare la lista di invitati, gestire il budget, trovare fornitori, etc.

The Knot Worldwide opera in 16 paesi tramite diversi domini come Bodas.net, WeddingWire.com, TheKnot.com, Matrimonio.com, Mariages.net, Casamentos.pt, Bodas.com.mx, Casamentos.com.br, Matrimonio.com.co, Matrimonios.cl, Casamientos.com.ar, Matrimonio.com.pe, Hitched.co.uk, Hitched.ie, Casamiento.com.uy, WeddingWire.ca e WeddingWire.in.

Per maggiori informazioni:

Francesca Carminati

press@matrimonio.com

Web: www.matrimonio.com

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x