Mercoledì, 08 Dicembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

comunicati

DAZN e Common Goal si uniscono in una partnership mondiale pluriennale

23 Settembre 2021

- Per promuovere l'impatto sociale a lungo termine sui temi più importanti nell'intersezione tra sport e società, DAZN si unisce a Common Goal in una partnership pluriennale per cambiare il gioco, insieme 

LONDRA, 23 settembre 2021 /PRNewswire/ -- La piattaforma di streaming sportivo DAZN e il movimento calcistico a impatto sociale basato sull'impegno Common Goal si sono uniti in una partnership globale per affrontare congiuntamente alcuni dei problemi più importanti dei nostri tempi. La partnership nasce dalla convinzione condivisa che lo sport possa essere un catalizzatore per il cambiamento sociale e un "obiettivo comune" profondo, una mission volta a promuovere un cambiamento a lungo termine e orientato alle soluzioni in merito a questioni critiche nell'intersezione tra sport e società.

DAZN si è impegnato con Common Goal per svariati milioni di dollari, oltre ad un impegno globale dell'1% in termini di tempo e risorse di dipendenti in una partnership a lungo termine che si concentrerà collettivamente su tre questioni fondamentali e profondamente radicate, all'interno e al di là del calcio: uguaglianza di genere, giustizia razziale e diversità culturale.

DAZN promuoverà un dialogo aperto e significativo su questi tre temi sfruttando il potere dei contenuti e della narrazione nel suo ecosistema di piattaforme, canali e partner. La piattaforma contribuirà anche a un cambiamento orientato all'azione attraverso iniziative di impatto sociale proprie di Common Goal e partnership con comunità locali in tutto il mondo, il tutto con l'obiettivo di contribuire concretamente a garantire parità di condizioni. Nel corso dei prossimi due anni, questa partnership utilizzerà in maniera strategica e significativa le risorse e le reti di entrambe le organizzazioni per massimizzare l'impatto al di là di qualsiasi impegno individuale.

"Il movimento Common Goal ha dimostrato che il calcio può realizzare il suo vero potenziale come forza di cambiamento positivo per le persone e il pianeta solo lavorando insieme. Questa partnership pionieristica con DAZN è una celebrazione dell'impegno condiviso a intraprendere azioni in questo momento", ha dichiarato Jürgen Griesbeck, CEO e co-fondatore di Common Goal. "Non vediamo l'ora di iniziare a lavorare per dare vita alla partnership e consentire a ragazze, ragazzi e giovani di tutto il mondo di realizzare il proprio potenziale. Ci auguriamo che la leadership di DAZN ispiri altri stakeholder del settore a unirsi al movimento Common Goal".

"È fantastico vedere il movimento Common Goal, con attualmente oltre 200 giocatori e manager, essere abbracciato da DAZN, una forza importante e innovativa nel mondo dello sport", ha dichiarato il giocatore del Manchester United Juan Mata, che ha co-fondato Common Goal nel 2017. "Attraverso questa partnership a lungo termine, DAZN dimostra il suo impegno nei confronti della giustizia razziale, dell'uguaglianza di genere e della diversità culturale in un modo tangibile e vigoroso che ci consentirà di raccontare le storie di molti attivisti e giovani di tutto il mondo che hanno ricevuto un impatto positivo da Common Goal".

"In qualità di emittente a livello mondiale, società di media e pioniere nel settore, DAZN non solo è nato dal desiderio di rendere gli sport accessibili a tutti, ma è anche cresciuto rapidamente e ha compreso che è nostra responsabilità agire", ha dichiarato James Rushton, Co-CEO di DAZN. "Common Goal è nato per unire il settore calcistico globale e affrontare le maggiori sfide sociali del nostro tempo, e ci impegniamo a collaborare con loro per cambiare il gioco insieme."

"Noi di DAZN crediamo di poterlo fare, e quindi dobbiamo essere parte della soluzione in corso. Insieme a Common Goal, affronteremo collettivamente le barriere cruciali della disuguaglianza sportiva in un modo che mira a galvanizzare il mondo del calcio e a creare un impatto duraturo ed equo", ha dichiarato Nancy Elder, Chief Communications Officer di DAZN, il cui ruolo include il controllo della diversità, dell'equità e degli sforzi di inclusione dell'azienda. "Metteremo a frutto il lavoro che è già stato fatto e, mentre ci addentriamo in un cammino che ci auguriamo sia lungo, ci impegniamo a utilizzare la nostra piattaforma globale per promuovere un cambiamento sociale positivo nelle nostre comunità e in tutto il settore."

Nell'ambito della sua attività, DAZN si è impegnata a sfruttare le sue competenze in fatto di narrazione e creatività per esaminare questioni definite correlate allo sport, mostrando nel contempo gli obiettivi e le azioni orientati alle soluzioni attraverso contenuti condivisi e co-prodotti con Common Goal. Questi contenuti faranno leva sugli ecosistemi globali di entrambi i partner con voci diverse e influenti del calcio, sulla più ampia comunità sportiva e oltre.

"Questa partnership tra Common Goal e DAZN contribuirà davvero ad accelerare il cambiamento positivo che vogliamo vedere nel calcio e nella società", ha dichiarato la star del Chelsea FC Pernille Stronger. "Sappiamo di poter raggiungere tutti gli obiettivi per i quali ci impegniamo lavorando come team e la partnership di DAZN con Common Goal consentirà al movimento di aumentare il proprio lavoro promuovendo l'inclusione LGBTQ+, l'equità razziale e l'emancipazione femminile".

Inoltre, DAZN si è impegnata a sostenere direttamente diverse iniziative di Common Goal riguardanti le questioni dell'uguaglianza di genere, della giustizia razziale e della diversità culturale attraverso una rete di organizzazioni comunitarie di base ad alto impatto in tutto il mondo, tra cui in particolare quelle che hanno una presenza nei mercati chiave di DAZN. Queste iniziative raggiungeranno direttamente decine di migliaia di persone, tutte sommandosi per un impatto positivo a lungo termine su 100 milioni di giovani entro il 2030, e comprendono:

Che tu sia un'altra emittente, un canale multimediale, una federazione, una squadra, un giocatore o un tifoso, ti diamo il benvenuto e ti invitiamo a visitare i siti web www.common-goal.org e www.DAZNgroup.com per saperne di più, contattarci e unirti al movimento.

Informazioni su DAZN GROUP

DAZN Group è una delle società di media sportivi in più rapida crescita al mondo. Con sede nel Regno Unito e dipendenti in oltre 25 paesi, le nostre attività toccano ogni aspetto del modo in cui gli appassionati si relazionano con lo sport, dalla produzione alla distribuzione e commercializzazione dei contenuti. DAZN Group possiede DAZN, la  principale piattaforma globale di streaming sportivo, DAZN News, il popolare portale sportivo e DAZN Player, la piattaforma proprietaria di sport VOD per gli editori. DAZN è in prima linea nel fornire agli appassionati di sport di tutto il mondo l'accesso allo sport in qualsiasi momento e luogo. DAZN garantisce un accesso conveniente ai dispositivi connessi tra cui smart TV, set-top box, streaming stick, smartphone, tablet, PC e console di gioco. DAZN è attivo attualmente in oltre 200 Paesi e territori. Per ulteriori informazioni, visitare il sito web www.dazngroup.com.

INFORMAZIONI SU COMMON GOAL 

Il movimento Common Goal è stato creato nel 2017 da streetfootballworld, la principale organizzazione al mondo nel campo di Football for Good. Common Goal incoraggia i giocatori di calcio professionisti, i manager, i funzionari e i club a donare almeno l'1% dei loro guadagni a sostegno di iniziative ad alto impatto che utilizzano il calcio per promuovere il progresso verso gli obiettivi globali. La visione a lungo termine del movimento è sbloccare l'1% dei ricavi dell'intero settore calcistico, stimati in 50 miliardi di euro l'anno.

Video - https://mma.prnewswire.com/media/1632438/DAZN_Common_Goal.mp4Foto - https://mma.prnewswire.com/media/1632419/DAZN_Common_Goal.jpgLogo - https://mma.prnewswire.com/media/1097249/DAZN_Group_Logo.jpg

 

 

 

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x