Martedì, 21 Settembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

comunicati

Xu Ziyang, CEO di ZTE: alimentare la digitalizzazione, dotandola di intelligenza

30 Giugno 2021

Discorso di apertura in occasione del Mobile World Congress 2021

SHENZHEN, Cina, 30 giugno 2021 /PRNewswire/ -- ZTE Corporation (0763.HK/000063.SZ), uno dei principali fornitori internazionali di soluzioni tecnologiche per telecomunicazioni, imprese e consumatori dell'Internet mobile, ha annunciato oggi che il CEO dell'azienda Xu Ziyang ha tenuto un discorso dal titolo "Alimentare la digitalizzazione, dotandola di intelligenza" in occasione della cerimonia di apertura del Mobile World Congress 2021.

Secondo Xu Ziyang, le applicazioni 5G, con le implementazioni commerciali su larga scala delle reti 5G, sono entrate in un periodo di sviluppo iterativo. Sebbene ci attendano sfide come la costruzione e i modelli di business ecologici, la direzione dell'innovazione diventa gradualmente più chiara. ZTE, sostenuta da oltre due anni di pratica con i partner di settore ed ecologici, ha elaborato tre importanti linee guida per l'innovazione delle applicazioni e una fondazione per l'empowerment digitale.

Le tre direzioni di innovazione delle applicazioni 5G, come indicato sopra, riguardano in particolare l'empowerment degli individui con il 5G che amplia i confini dei sensi e crea infinite possibilità, l'empowerment dei gruppi target con il 5G che colma il divario digitale, e l'empowerment dei vari settori con il 5G che promuove la rivoluzione industriale.

Nel frattempo, la fondazione per l'empowerment digitale ha realizzato progressi in termini di "banda larga universale", "computing pervasivo", "convergenza multidimensionale" e "risparmio di energia verde" consentendo forti interazioni in tempo reale, applicazioni agili e innovative, efficienza massima nell'uso delle risorse e sviluppo sostenibile.

L'azienda è disposta ad aprire queste capacità soggiacenti a tutti i partner del settore e dell'ecosistema, per garantire un futuro vincente per tutti.

Ecco il discorso originale di Xu Ziyang, come segue:

Buongiorno, buon pomeriggio e buona serata, ospiti illustri, onorevoli colleghi,

sono onorato di partecipare virtualmente all'MWC Barcelona 2021, che è molto diverso da come lo ricordavamo. Il mio discorso si intitola "Alimentare la digitalizzazione, dotandola di intelligenza", che illustra la speranza, insieme ai nostri partner dell'ecosistema, di trovare la strada per una trasformazione digitale e intelligente della società umana rafforzando costantemente la base digitale.

Come molti di voi sanno, sono trascorsi due anni dal primo lancio del 5G. Ad oggi, in tutto il mondo sono in funzione oltre 1,1 milioni di stazioni base 5G. Il 5G non solo offre un'esperienza utente migliorata, ma promuove la trasformazione digitale e intelligente dei mercati verticali. Ciò che stiamo vedendo è la base di produzione intelligente 5G di ZTE a Nanchino. Qui vengono prodotte cinque stazioni base 5G al minuto, e successivamente spedite in tutto il mondo. È anche un ottimo esempio della nostra pratica nella "Produzione intelligente basata sul 5G". In questa sede, con la copertura completa delle reti 5G e l'implementazione del MEC, abbiamo implementato 10 tipiche applicazioni 5G, essenziali per la realizzazione della produzione intelligente, tra cui AGV cloud-based, visione artificiale in 8K, PLC cloud-based, smart storage, dispositivi indossabili industriali, gemelli digitali e ispezione in loco. I dati sono piuttosto incoraggianti, la manodopera è stata ridotta del 40%, il tasso di difetti è calato del 20% e il ciclo di produzione è diminuito del 30%, mentre l'efficienza produttiva è cresciuta del 40%.

Inoltre, insieme a oltre 90 operatori e 500 partner in tutto il mondo, abbiamo esplorato applicazioni 5G innovative su un ampio campo di applicazione, sviluppando importanti casi di utilizzo in oltre 15 settori industriali con risultati positivi. Siamo lieti di constatare che i cambiamenti introdotti dal 5G e da molte altre nuove tecnologie informatiche stanno prendendo piede nelle fabbriche thailandesi, nei porti belgi, nelle fattorie austriache e nella produzione, nei trasporti, nella rete elettrica e nella protezione dell'ambiente in Cina.

Sebbene le applicazioni 5G siano ancora in fase iniziale, ora possiamo chiaramente individuare alcuni orientamenti. Il primo che mi è venuto in mente è ampliare i confini dei sensi e creare infinite possibilità per gli individui. Sapete che il confine tra il mondo digitale e il mondo fisico sta gradualmente sfumando grazie all'introduzione di nuove reti e servizi cloud. La casa intelligente rende la nostra vita più facile. Indossando un dispositivo AR/VR possiamo goderci un'esperienza immersiva di viaggio, gioco, eventi sportivi e concerti dal comfort delle nostre case. Grazie ai droni siamo in grado di ampliare la nostra vista. Con applicazioni come la guida autonoma, la visione artificiale, l'estrazione mineraria senza impiego di operatori e i robot di soccorso, le nostre proprietà e le nostre vite sono sempre più protette.

In secondo luogo, possiamo colmare il divario digitale, puntando a obiettivi di sviluppo sostenibile in tutto il mondo. Ad esempio, la telemedicina su 5G consente a medici e specialisti di diagnosticare i pazienti da remoto, mettendo a immediatamente disposizione risorse mediche di alta qualità. I reporter possono comunicare con i clienti faccia a faccia utilizzando la tecnologia olografica. L'apprendimento a distanza offre pari opportunità di istruzione in regioni caratterizzate da livelli di sviluppo differenti. Il FWA su 5G consente la fornitura rapida di servizi a banda larga in alcune aree con infrastrutture limitate. Le persone possono lavorare liberamente da casa con risultati comparabili a quelli ottenuti in ufficio. Con la tecnologia Air-To-Ground 5G, i passeggeri possono usufruire di servizi in volo efficienti proprio come se fossero a terra. Come possiamo vedere, il 5G colma la distanza tra le persone e avvicina i cuori, portando a una società più armoniosa.

Inoltre, in linea con la moderna rivoluzione industriale, sviluppiamo la tecnologia informatica per accelerare lo sviluppo sociale. Ad esempio, le fabbriche intelligenti rappresentano un balzo in avanti rispetto alla produzione tradizionale, riducendo i costi e migliorando al contempo efficienza e qualità. L'infrastruttura intelligente per il traffico riduce le emissioni inquinanti e crea trasporti più efficienti. Il 5G contribuisce a costruire reti intelligenti affidabili, sicure, economiche, efficienti e rispettose dell'ambiente implementando un'ampia connettività a bassa latenza e a basso costo, che di conseguenza riduce le emissioni di anidride carbonica. Con il 5G, la gestione intelligente diventa realtà nel settore agricolo. Il 5G migliora anche l'ambiente in cui viviamo, con una migliore qualità dell'acqua e dell'aria, promuovendo così lo sviluppo sostenibile.

Le applicazioni innovative che abbiamo oggi devono sicuramente essere ulteriormente sviluppate puntando su economie di scala e modelli di business. Tuttavia, è necessario e indispensabile individuare un requisito comune, ovvero la piattaforma di abilitazione digitale.

Come molti di voi già sapranno, il termine "data driven" è senza dubbio la chiave per la trasformazione digitale di centinaia di migliaia di mercati verticali. Di conseguenza, ciò che in passato era incentrato sul computing, oggi è incentrato sui dati. Una volta compreso ciò, la Fondazione digitale, che svolge un ruolo importante, sarà costantemente migliorata in termini di "banda larga universale", "computing pervasivo" e "convergenza multidimensionale". Oltre a ciò, si punterà all'espansione di nuovi mercati e alla realizzazione della sostenibilità aziendale.

Riteniamo che la capacità di rete potenziata dipenda da tre aspetti: larghezza di banda, agilità e programmazione.

In termini di ampliamento della larghezza di banda, vale la pena menzionare il potenziamento dell'uplink 5G e l'accesso ottico gigabit per la banda larga cablata.

Per quanto riguarda l'agilità della rete, l'SRv6 rende le reti IP più flessibili e programmabili. La capacità VPN basata su FlexE e l'hard slicing soddisfano le richieste di bassa latenza, basso jittering, ultra-affidabilità e isolamento sicuro. Le reti ottiche hanno portato il mesh in una nuova fase dell'evoluzione con migliore capacità, latenza ridotta e maggiore ridondanza. Il core nativo cloud supporta implementazioni e operazioni in modo più flessibile, agile ed elastico.

Possiamo utilizzare la pianificazione delle risorse, la separazione controllo/inoltro, la gestione automatizzata dello slicing end-to-end, il provisioning automatizzato in pochi minuti e le operazioni di slicing flessibili per migliorare l'efficienza delle operazioni.

Nell'era AIoT, i dati sono in aumento sia in termini di volume che di varietà. Nel frattempo, l'elaborazione dei dati diventa più complicata con l'introduzione dell'intelligenza artificiale, ad esempio, con gli algoritmi di deep learning. Le capacità di calcolo centralizzate non eccellono più in termini di sicurezza ed efficienza. Invece la sinergia terminal-cloud-edge è stata considerata la cura universale per questo problema. Con la differenza di capacità riconosciuta tra cloud, edge e terminal, e l'ottimizzazione avanzata su software, hardware e chipset, la iperconvergenza sensibile al carico diventa la chiave per un'infrastruttura che garantisca scalabilità, agilità e iterazione rapida.

Ciò mi porta a formulare alcuni concetti importanti: convergenza tra cloud e rete, convergenza tra software e hardware, convergenza AI e sicurezza intrinseca.

In primo luogo, abbiamo bisogno di cloud on demand e di sinergie cloud-rete che si adattino alle diversità. La pratica che abbiamo implementato lo scorso anno, ossia "Una soluzione cloud e di rete precisa" ha messo in evidenza l'efficacia di un buon esempio per servire le imprese verticali e accelerare la trasformazione digitale.

Inoltre, la convergenza software-hardware arricchisce le nostre competenze per perseguire la natura del business e l'efficienza dei costi. Il software viene utilizzato per i componenti cloud-nativi, i micro-servizi e i componenti. In parallelo, l'hardware mira a un'ottimizzazione delle prestazioni. Possiamo superarne i confini fisici portando avanti un'ottimizzazione congiunta e globale dedicata a scenari specifici. Ad esempio, vedremo un maggior numero di opzioni di acceleratore universale e più innovazioni per i chipset.

Parlando di AI, si tratta di sfruttare al massimo il valore dei dati. La convergenza AI basata su modello di formazione e big data supporta il coordinamento di sistemi e nodi tra domini, facilita la gestione dal data center fino all'interfaccia radio e consente un funzionamento e una manutenzione più efficienti.

Infine, ma non per importanza, la sicurezza intrinseca agisce come un sistema immunitario auto-rilevante, auto-adattabile e auto-evolvente per le reti. Costruita durante la realizzazione della rete, offre molteplici funzioni di sicurezza e può evolversi automaticamente durante il funzionamento della rete garantendo costantemente sicurezza, servizi e dati.

Secondo il GSMA, il settore delle comunicazioni mobili è attualmente responsabile di circa lo 0,4% delle emissioni di anidride carbonica a livello globale. L'obiettivo comune del settore è la riduzione delle emissioni di anidride carbonica. Per costruire reti verdi con un minor consumo energetico, ZTE sostiene l'adozione di misure adeguate per l'intero ciclo di vita della rete.

In particolare, è possibile realizzare attività manifatturiere e produttive più efficienti e intelligenti con un minor consumo energetico attraverso Internet industriale 5G, MEC e AI. Per quanto riguarda le innovazioni nelle stazioni base, possiamo migliorare la progettazione di chipset, amplificatori di potenza e integrazione di sistema per una maggiore efficienza energetica. Durante la realizzazione della rete le emissioni di anidride carbonica possono essere ridotte utilizzando energia pulita e un alimentatore di riserva altamente efficiente per le stazioni base, oltre a tecnologie di dissipazione del calore per i data center, come la progettazione modulare preimpostata e la tecnologia di raffreddamento a liquido. Nel funzionamento della rete, soluzioni come PowerPilot possono essere utilizzate per la pianificazione intelligente del traffico basata su algoritmo, riducendo il consumo energetico e garantendo al contempo una buona esperienza utente.

Con queste misure applicate all'intero ciclo di vita della rete, possiamo aiutare gli operatori nella costruzione di reti verdi in modo più efficace.

Sebbene il 5G sia utilizzato a fini commerciali da oltre due anni, è ancora nella fase iniziale. Per garantirne il successo commerciale, dovremmo lavorare insieme per innovare lo sviluppo degli ecosistemi e dei modelli di business. Impegnata nello sviluppo del settore e dell'ecosistema, ZTE ha acquisito una vasta esperienza in tecnologie di base, prodotti e soluzioni E2E per tecnologie distribuite (DICT), componenti cloud e innovazioni 5G. Siamo disposti ad aprire queste capacità di base a tutti i partner del settore e dell'ecosistema. Sono entusiasta di scoprire dove ci porterà questa tendenza. Lavoriamo insieme per un futuro vincente per tutti.

Grazie.

Contatti per i media:

Alessio De SioZTE Italia Tel: +39 366 682 4010 Email: alessio.desio@zte.com.cn

 

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x