Venerdì, 03 Dicembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

comunicati

Nespresso investe 117 milioni di franchi svizzeri nell'espansione del suo centro di produzione di Avenches per soddisfare la crescente domanda dei consumatori

18 Marzo 2021

LOSANNA, Svizzera, 18 marzo 2021 /PRNewswire/ -- Nespresso investe 117 milioni di franchi svizzeri nell'ampliamento del centro produttivo di Avenches, in Svizzera, al fine di soddisfare la crescente domanda dei suoi caffè di altissima qualità da parte dei consumatori e di supportare lo sviluppo a livello internazionale, creando inoltre 50 nuovi posti di lavoro entro il 2022.

L'investimento comporterà un aumento della capacità produttiva attraverso la creazione di tre nuove linee di produzione, nonché l'espansione del centro di distribuzione, aumentando l'attuale capacità logistica. Il sito produttivo di Avenches costituisce il centro di distribuzione globale Nespresso, dal quale le capsule vengono destinate ad oltre 80 paesi in tutto il mondo; il sito è dedicato alla produzione sia delle linee Nespresso Original e Professional, sia alla linea Starbucks by Nespresso.

"Questo investimento testimonia la sostenibiltà del nostro approccio commerciale di lungo periodo", afferma Guillaume Le Cunff, CEO di Nespresso. "Ogni caffé Nespresso venduto nel mondo viene prodotto in Svizzera. Negli ultimi otto mesi abbiamo annunciato un investimento totale di 270 milioni di franchi svizzeri in entrambi i nostri siti produttivi di Romont e Avenches. Siamo molto orgogliosi di poter continuare a investire in Svizzera e a sostenere la nostra economia, particolarmente in tempi difficili come questi".

"Nel contesto attuale, considero un'ottima notizia questo nuovo sviluppo legato a Nespresso. Un investimento di tale importanza conferma l'attrattività di questa regione, includendo il settore industriale. Con la creazione di decine di ulteriori posti di lavoro, Nespresso espande il sito di Avanches e rafforza il posizionamento della Swiss Food Nutrition Valley; iniziativa lanciata da Nestlé e dal Canton Vaud con lo scopo di promuovere la Svizzera come centro innovativo nel campo alimentare e della nutrizione" sottolinea Philippe Leuba, Direttore del Dipartimento dell'Economia, Innovazione e Sport del Canton Vaud.

La domanda crescente da parte dei consumatori ha reso necessario espandere le attività logistiche di Nespresso ad Avenches, assicurando sia una rotazione maggiore nell'elaborazione e nella spedizione degli ordini, sia un incremento nella capacità produttiva.

L' espansione del centro di distribuzione inizierà a luglio 2021 con piena operatività attesa entro settembre 2022. L'entrata in funzionamento delle prime tre nuove linee é prevista entro marzo 2022.

Nespresso ha inaugurato il suo centro di produzione ad Avenches nel 2008, con un investimento iniziale di 300 milioni di franchi svizzeri, successivamente integrato da altri 200 milioni di franchi investiti nelle infrastrutture ed nelle attività del sito, per un totale di 500 milioni di franchi dal 2009 ad oggi.

L'annuncio di oggi si unisce alla comunicazione dell'investimento di 160 milioni di franchi svizzeri avvenuta a luglio dello scorso anno, concernente l'espansione del centro di produzione di Romont, che porterà alla creazione – nei prossimi 10 anni – di 300 nuovi posti di lavoro.

Un impatto positivo per l'economia locale

Negli ultimi 10 anni, oltre ai costanti investimenti nella sua attività, Nespresso ha destinato 700 milioni di franchi svizzeri ai suoi tre centri di produzione con sede in Svizzera, nei cantoni Vaud e Friburgo.

I chicchi di caffè, coltivati in modo sostenibile, vengono poi trasformati in caffè di alta qualità grazie alla competenza e alla passione di oltre 1'000 dipendenti specializzati nei siti di produzione.

Nel 2020, nonostante la pandemia, Nespresso ha assunto oltre 150 nuovi dipendenti nei suoi tre centri di produzione in Svizzera.

"In qualità di sindaca di Avenches, accolgo favorevolmente il progetto di espansione e sono entusiasta per i 50 nuovi posti di lavoro che sosterranno e miglioreranno l'attrattività della nostra economia locale" ha affermato Roxanne Meyer Keller, Sindaca della cittadina di Avenches.

Negli ultimi 10 anni Nestlé ha investito in media 300 milioni di franchi all'anno nelle sue infrastrutture e attività in Svizzera. Fortemente radicata nel suo paese d'origine, Nestlé vanta 11 centri di produzione e 4 siti di Ricerca & Sviluppo situati in Svizzera.

Processi di impresa sostenibili

In aggiunta ad investire nel supporto delle sue attività, Nespresso è impegnata nel raggiungimento del suo obiettivo di sostenibilità: fare in modo che ogni tazza di caffè Nespresso abbia un impatto globale positivo. Ognuno dei tre i centri di produzione Nespresso segue la politica di "zero rifiuti in discarica". Inoltre, i processi di produzione sono stati ottimizzati al fine di garantire il massimo riutilizzo del calore e dell'acqua. Il 100% del caffè non lavorato viene consegnato ai centri di produzione Nespresso tramite l'infrastruttura ferroviaria.

Nel centro di produzione di Avenches, l'energia generata durante i processi di produzione viene riconvertita in riscalmento all'interno della fabbrica, generando un risparmio annuo equivalente al consumo energetico di 700 famiglie in Svizzera. Il sistema di preriscaldamento del caffè non lavorato permette di risparmiare un totale di 357'000 m3 di gas naturale all'anno.

Alcuni dati sul sito produttivo Nespresso di Avenches

A proposito di Nestlé Nespresso

Nestlé Nespresso S.A. è il pioniere e il punto di riferimento per il caffè in capsula di alta qualità. L'azienda collabora con oltre 110'000 coltivatori in 15 paesi attraverso il suo Programma AAA per integrare le pratiche di sostenibilità nelle aziende agricole e nei territori circostanti. Lanciato nel 2003 in collaborazione con l'ONG Rainforest Alliance, il programma aiuta a migliorare la resa e la qualità dei raccolti, proteggendo al tempo stesso l'ambiente e migliorando i mezzi di sussistenza dei coltivatori e delle loro comunità. Con sede a Losanna, in Svizzera, Nespresso opera in 82 paesi e conta 13'900 dipendenti. Nel 2020, ha gestito una rete globale di vendita al dettaglio di 816 boutique. Il marchio dispone attualmente di oltre 100'000 punti per la raccolta delle capsule usate in tutto il mondo, consentendo al 91% dei consumatori di riciclarle.

Per ulteriori informazioni, visita il sito Internet aziendale di Nespressowww.nestle-nespresso.com.   

Foto - https://mma.prnewswire.com/media/1457432/Nespresso_Avenches.jpg  Logotipo - https://mma.prnewswire.com/media/1201367/Nespresso_Logo.jpg

 

 

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x