Martedì, 07 Dicembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

comunicati

Schneider Electric presenta una soluzione integrata ed interoperabile per il settore Healthcare

19 Febbraio 2021

(Stezzano BG 19 febbraio 2021) - • Garantire la disponibilità e energia e la protezione del personale

• Monitoraggio di sistemi elettrici e ambientali, segnalazione immediata di allarmi, registrazione eventi ai fini di tracciabilità con l’integrazione in EcoStruxure for Healthcare

Stezzano (BG), 19 febbraio 2021 - Se c’è un ambiente in cui la disponibilità continua di energia e la prevenzione tempestiva di potenziali problemi è critico, certamente è la sala operatoria. Con il supporto delle tecnologie digitali oggi è possibile creare soluzioni innovative, in grado di rispondere in maniera efficace e scalabile secondo le necessità a queste esigenze.

Schneider Electric, leader nella trasformazione digitale della gestione dell’energia e dell’automazione, presenta oggi una soluzione integrata, che parte dal quadro elettrico a neutro isolato, per garantire la disponibilità di energia e la protezione delle persone nelle sale operatorie; la soluzione è inserita nella piattaforma integrata EcoStruxure ™ for Healthcare, sviluppata appositamente per il settore sanitario per offrire maggiore sicurezza, qualità dei servizi sanitari, efficienza finanziaria ed operativa.

La soluzione mette a disposizione informazioni di stato e diagnostiche al personale sul posto o a staff da remoto in modo tempestivo e sicuro e si basa su un’architettura ad elevate performance, con componenti progettati, fabbricati e testati da Schneider Electric in conformità con le più rigorose norme di sicurezza elettrica, tra cui IEC 60364-7-710. Essa consente il monitoraggio in tempo reale dei sistemi elettrici e ambientali delle sale operatorie, con segnalazione immediata dei guasti al personale medico e di manutenzione, e registrazione di tutti gli eventi a fine di tracciabilità.

Alla base della soluzione c’è il quadro elettrico BT Prisma IT-M per sistemi a neutro isolato, concepito per proteggere gli operatori dal contatto diretto con i componenti in tensione e eliminare le interferenze elettromagnetiche (norme IEC 60364-4-44, IEC 61000-6-2 e IEC 61000-6-3).

Tutti i componenti del quadro sono predisposti alla comunicazione in protocollo aperto verso sistemi di supervisione. Sfruttando i software di EcoStruxure Power e EcoStruxure Building sarà possibile ottenere le massime prestazioni della soluzione tramite moduli specialistici per il monitoraggio dell’isolamento e delle sorgenti di backup.

La soluzione è disponibile in tre versioni, garantendo scalabilità ed interoperabilità.

• Una soluzione tradizionale, che offre funzionalità semplici di monitoraggio dei trasformatori di isolamento (con allarmi visivi e sonori per il personale medico in sala operatoria), ed è comunque predisposta per connettività Ethernet al fine di condividere i dati con dispositivi Modbus o software di supervisione

• Una soluzione avanzata supportata dai software EcoStruxure™ Power, con funzioni di monitoraggio, allarme e localizzazione dei guasti per il personale medico e per lo staff di supervisione e manutenzione, completa di acquisizione dei dati eventi per fini di diagnostica, manutenzione, tracciabilità, conformità

• Una soluzione completa e scalabile che va oltre la sala operatoria, integrandosi con i sistemi di edificio che regolano l’intero ambiente ospedaliero, supportata dalla piattaforma EcoStruxure™ for Healthcare.

Per ulteriori informazioni è disponibile una brochure sul sito Schneider Electric.

#

Chi è Schneider Electric

L’obiettivo di Schneider Electric è consentire a tutti di sfruttare al meglio l’energia e le risorse, coniugando progresso e sostenibilità. Questo è ciò che definiamo, Life Is On. La nostra missione è essere il Partner digitale per la sostenibilità e l’efficienza. Guidiamo la trasformazione digitale integrando le migliori tecnologie mondiali per la gestione dei processi e dell’energia, prodotti connessi dal campo al cloud, soluzioni di controllo, software e servizi per tutto il ciclo di vita; in questo modo, rendiamo possibile la gestione integrata di case, edifici, data center, infrastrutture, industrie. Siamo la più locale delle aziende globali. Promuoviamo l’adozione di standard aperti e la creazione di ecosistemi di partnership che condividano con noi uno scopo significativo e i nostri valori di inclusione e di valorizzazione delle persone. www.se.com/it

###

Contatti Stampa

Prima Pagina Comunicazione

Caterina Ferrara, Cristiana Stradella

caterina@primapagina.it; cristiana@primapagina.it

02 91 33 98 11

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x