Sabato, 24 Luglio 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Tokyo 2020, atleta ugandese che era scomparso in Giappone torna a casa

22 Luglio 2021

Tokyo 2020, atleta ugandese che era scomparso in Giappone torna a casa

L'atleta dell'Uganda che era scomparso la scorsa settimana dal suo campo di allenamento pre-olimpico nel Giappone occidentale è stato trovato ed è tornato nel suo Paese d'origine mercoledì sera, hanno detto i funzionari. Il sindaco di Izumisano, che ha ospitato il campo di addestramento, ha spiegato che Julius Ssekitoleko ha espresso la speranza di rimanere in Giappone in mattinata ma è stato poi convinto a tornare in Uganda durante un incontro con il capo della delegazione.

L'uomo trovato nella prefettura centrale di Mie martedì dalla polizia era proprio il ventenne sollevatore di pesi Ssekitoleko, come ha confermato l'ambasciata ugandese a Tokyo: "Qualsiasi problema abbia a che fare con la presunta fuga da quello che doveva fare al suo arrivo in Giappone e la relativa scomparsa dal campo di allenamento, sarà gestito in modo appropriato al suo ritorno".

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x