Sabato, 23 Gennaio 2021

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Trasformazione digitale

La nuova informazione digitale Adnkronos è “mobile first"

Velocità, innovazione, ricerca, fatti. È online il nuovo portale

13 Gennaio 2021

La nuova informazione digitale Adnkronos è “mobile first"

(Adnkronos) - Roma, 13 gennaio 2021 – Cambiano strumenti tecnici e software, c’è un nuovo mix di notizie, la redazione è sempre più formata sulle tecniche SEO, e il livello di profilazione degli utenti permette di conoscere la domanda come mai nel passato. Queste sono alcune delle caratteristiche della trasformazione digitale che ha portato alla nascita del nuovo portale adnkronos.com, progettato a partire dall’esperienza mobile, per poi consentire anche la consultazione da computer: un sito “creato al momento” a seconda del dispositivo utilizzato nella navigazione. Chiarezza di lettura e velocità di navigazione ne escono estremamente incrementate.

Adnkronos.com si conferma “sito dei fatti”, trainato e connotato dal lavoro di una redazione con l’esperienza di quasi 60 anni di agenzia di stampa, composta da giornalisti altamente formati in grado di realizzare un’informazione verificata, affidabile e impermeabile alle fake news. Forte dei quasi 14 mln di utenti unici indicati nella total digital audience certificata da Comscore, adnkronos.com è al primo posto tra i siti delle agenzie di stampa italiane.

La trasformazione è stata resa possibile anche grazie al contributo di Enel, Eni, Acea, Novartis, Cassa Depositi e Prestiti e Tecne/Autostrade per l’Italia.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

iGdI TV

Articoli Recenti

Più visti