Sabato, 24 Luglio 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Previsioni meteo weekend: rischio bombe d'acqua. ECCO DOVE

Le previsioni del meteo indicano probabili bombe d'acqua sulla penisola italiana. Ecco dove

25 Settembre 2020

Previsioni meteo weekend: rischio bombe d'acqua. ECCO DOVE

Pioggia (fonte foto Pixabay)

Il weekend tra sabato 26 e domenica 27 settembre vedrà numerose piogge in diverse regioni d'Italia. Il motivo? L'intensa attività della depressione d'Islanda - centro motore delle perturbazioni - da qualche giorno si è rinvigorita e ha inserito anche l'Italia in una zona in cui scorrono numerosi fronti perturbati. Sono previste le cosiddette "bombe d'acqua".

Abbondanti precipitazioni e nubifragi però sono tipici dei mesi autunnali. Sono previste le cosiddette "bombe d'acqua". Dopo l'estate, l'autunno vede l'arrivo di una superficie dei mari piuttosto surriscaldata e questo calore fornisce l’energia necessaria per la formazione di intense celle temporalesche.

Nel weekend inoltre arriverà un vortice ciclonico, alimentato da aria fredda. Esso comporterà sia un’intensa fase di maltempo su molte regioni, sia un deciso calo termico. Le aree interessante sono quelle meridionali: Campania e Calabria nella giornata di sabato.

Domenica ci sarà un forte e diffuso peggioramento. Sardegna, Lazio (attenzione nuovamente a Roma dal mattino fino al primo pomeriggio), Campania (attenzione a Napoli), Puglia, Molise, Abruzzo e Marche sono le regioni a rischio nubifragi. Possibilità di frane e allagamenti.

Nel resto d'Italia, in particolare al Nord, il tempo migliorerà, ma si assisterà a un improvviso abbassamento delle temperature. Milano e Torino, di primo mattino, registreranno 5/7°C. Qualche grado in più nelle altre regioni settentrionali. Di giorno invece sarà la stessa temperatura in aree interne, come Firenze, Perugia, Macerata e l’Aquila, che difficilmente saliranno sopra i 20°C.

In particolare, oggi al nord il tempo instabile con piogge sparse. Maltempo in Toscana, Umbria, Lazio e Sardegna. Al sud, peggiora fortemente su Campania e Calabria con violenti nubifragi.

Domani il nord sarà più asciutto e soleggiato, centro instabile e previste piogge e temporali al sud

Domenica 27, al nord il tempo sarà poco nuvoloso. Peggiorerà in Romagna. Al centro ci sarà maltempo diffuso dalla Sardegna verso Lazio, Molise, Abruzzo e Marche. Al sud, nubifragi su Campania, Basilicata, cosentino e Puglia settentrionale.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x