Martedì, 21 Settembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Svelata la "Ferita" di JR che cambia il volto di Palazzo Strozzi a Firenze

L'artista: "un’opera del genere resta per pochi mesi, ma la sua immagine resterà nella testa delle persone anche in futuro"

18 Marzo 2021

Palazzo Strozzi, uno dei simboli del Rinascimento fiorentino, cambia volto grazie all'intervento di JR, celebre artista contemporaneo.

«È un piacere essere qui - ha detto JR a Firenze - questa opera risveglia tante cose in tutti noi e quello che mi interessa è che ognuno la interpreterà in base alla sua storia, ognuno avrà una lettura differente. Un’opera del genere resta per pochi mesi, ma la sua immagine resterà nella testa delle persone anche in futuro e penso che anche quando non ci sarà più le persone che l’hanno vista andranno a vedere cosa c’è dietro a quel muro».

 La caratteristica peculiare dello stile di JR è l'utilizzo dl collage fotografico, esploso nella dimensione dell'arte pubblica in tutto il mondo. La sua ricerca unisce originalità e appropriazione, sempre distinguendosi per una forte connotazione pubblica e di partecipazione che lo ha portato a creare opere di grande impatto visivo e coinvolgimento in luoghi e contesti sempre diversi, dalle favelas di Rio de Janeiro alla grande piazza della Piramide del Louvre, da Ellis Island a New York alla prigione di massima sicurezza di Tehachapi in California (Guarda la Gallery).  

Le chiusure imposte dalla pandemia rendono sempre più difficile la fruizione delle opere d'arte da parte del pubblico, così, attraverso un dialogo incessante tra passato e presente, il palazzo fiorentino decide di andare al di là degli spazi tradizionali con la creazione di un'opera visibile a tutti, simbolo di un rapporto diretto di partecipazione e condivisione tra l'arte e i suoi fruitori. L'installazione si intitolerà "La Ferita" e intende proporre proprio una riflessione sull'accessibilità ai luoghi della cultura nell'epoca della pandemia da Coronavirus. 

L’iniziativa è promossa e organizzata da Fondazione Palazzo Strozzi e Andy Bianche di in memoria di Hillary Merkus Recordati. Sostenitori Fondazione Palazzo Strozzi: Comune di Firenze, Regione Toscana, Camera di Commercio di Firenze, Fondazione CR Firenze, Comitato dei Partner di Palazzo Strozzi, Intesa Sanpaolo.

Con il patrocinio dell’Institut français Firenze. Si ringrazia Galleria Continua per la collaborazione al progetto di JR.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x