Lunedì, 20 Settembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

All Together Now, 'Scatta la rissa': partenza col botto. La Tatangelo tuona: 'Ora ti...'. VIDEO

Fuoco e fiamme a All Together Now. Dopo le esibizioni partono le scintille.

18 Novembre 2020

All Together Now, 'Scatta la rissa': partenza col botto. La Tatangelo tuona: 'Ora ti...'. VIDEO

Anna Tatangelo (fonte foto LaPresse)

Partenza col botto per la terza puntata di All Together Now, il game musicale di Canale 5 condotto da Michelle Hunziker. I giudici questa sera sembrano infervorati. Al termine di ogni esibizione è andato in scena un duro botta e risposta.

Ha fatto discutere ancora il "miracolato" Domenico Iervolino. Il giovane si è salvato in corner nella seconda puntata, nonostante nella prima esibizione avesse preso solo 18 voti.

Durante la sua performance di questa sera, sulle note di "Crazy", si sono alzati ben 84 artisti del muro. Francesco Renga è rimasto sconcertato: "Per me è un po' altino, siamo partiti col botto come al solito. Togliamone un po'. Siamo passati da 18 ad 84. Io farei cifra tonda: 80, anche per non farlo sedere di nuovo".

E' il turno della Tatangelo che aggiunge 4 punti. "Ti do più 4 perchè mi dai la dimostrazione che non è vero che tutti gli artisti debbano cantare tutto a 360 gradi. Ognuno ha il suo mondo in cui dà il massimo".

"Io contesto", ha interrotto Rita Pavone. "Scatta la rissa", ha commentato Francesco Renga.

VIDEO

"Io contesto perchè un cantante deve saper fare un po' di tutto. Tu ti presenti sempre con lo stesso mood - ha detto Rita rivolgendosi a Iervolino - Io ti tolgo 2".

La Tatangelo però ha sottolineato: "Lui a differenza di altri cantanti che salgono sul palco non è qui per vincere 50mila euro, ma è qui per fare il cantante nella vita". La Pavone ha replicato: "Non troverà mai un genere così in italiano".

E' stato poi il turno della giovanissima Claudia Ciccateri che si è esibita sulle note di "Ciclone". Prima che cantasse, Rita Pavone si è accesa chiedendo alla ragazza di non marciare più sui complessi di autostima.

All Together Now, dopo l'esibizione degli Amabili ancora scintille fra Tatangelo e Pavone

Si è poi passati al duo degli Amabili. La coppia ha cantato "Vivo per lei" e, dopo l'esibizione, si sono alzate le solite polemiche: c'è chi vuole che i due si dividano, chi ritiene che la coppia debba restare unita.

Il muro ha dato 85 voti. Parte Francesco Renga confermando la votazione. Quando è il turno di Rita Pavone accade però qualcosa. "Io innanzitutto direi: siete una coppia meravigliosa", esordisce la cantante. "Si vede che vi amate con lo sguardo, ma non c'è niente di brutto se uno dei due fa un passetto indietro e lascia all'altro il suo spazio. Poi viene avanti l'altro. A volte la sua potenzialità vocale è superiore alla tua. Nessuno vi chiede di separarvi. Lavorate insieme, ma lui ha una voce che può diventare discografica".

Interviene Renga dicendo: "Io non la trovo così scandalosa. E' che lui ha una vocalità molto più centrata. Ha un timbro molto bello, elegante".

Anna Tatangelo: "Se loro si presentano in coppia, perchè li dovete dividere?"

Rita: "Parla la persona sbagliata perchè anche tu cantavi in coppia". A quel punto c'è stato un attimo di panico.

La Tatangelo ha preso un sospiro e poi ha tuonato: "Allora Rita, adesso ti rispondo bene. Tu sai che ho massima stima per te. Con tutto il rispetto per il mio compagno, ognuno ha la sua carriera. Abbiamo fatto una sola canzone insieme, "Un nuovo bacio", ma lui dopo 30 anni sta ancora in giro, io dopo 20 anni sto ancora in giro".

VIDEO

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x